fbpx Skip to main content
QUESTO È UN ARTICOLO DI BLOG
Blog

Manutenzione baie di carico

By Maggio 17, 2022Dicembre 4th, 2023No Comments

Manutenzione baie di carico

Il servizio di manutenzione ed assistenza del GIESSECARE è essenziale per preservare l’efficienza delle baie di carico all’interno delle aziende logistiche. In assenza dei servizi di manutenzione ordinaria e straordinaria il rischio di procurare danni ai macchinari e agli operatori aumenta la probabilità di causare dei ritardi o fermi produttivi.

È possibile richiedere un sopralluogo per verificare lo stato delle bocche di carico e tutti i suoi equipaggiamenti per formulare insieme al nostro tecnico un preventivo per aggiustare i portoni sezionali, le rampe di carico industriali, i tamponi respingenti e i portali isotermici.

In caso di richiesta di assistenza il nostro ufficio è operativo tramite WhatsApp, numero aziendale e mail, per inviare una squadra tecnica specializzata nella manutenzione delle baie di carico che per definizione esse servono per agevolare le operazioni logistiche di carico e scarico merci.

Se desideri supporto puoi scriverci su Whatsapp. Il numero è attivo dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 17:00.

+39 334. 6386746

I nostri tecnici sono a vostra disposizione per consigli ed assistenza dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 17:00.

+39 334. 6386746

Se desideri supporto telefonico puoi chiamare il numero fisso dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 17:00.

+39 0173 658377
interno 0

Se le linee sono occupate scrivici via mail, un nostro tecnico specializzato vi contatterà in breve tempo.

commerciale@giesselogistica.com

Cosa comprende la manutenzione della baia di carico

Durante le lavorazioni i tecnici della manutenzione si occuperanno di mettere in sicurezza il cantiere e l’intera area della baia di carico danneggiata per limitare i danni e diminuire le problematiche che si possono provocare durante le lavorazioni e lo spostamento di macchinari.

La manutenzione delle baie di carico consiste nel controllare i macchinari e il loro funzionamento, dare un punteggio di valutazione delle performance per verificare lo stato del macchinario e quindi procedere con la manutenzione di esso o la sua sostituzione. Alla fine del lavoro il tecnico fornirà un report con tutte le segnalazioni che ha ricontratto e il materiale che ha utilizzato durante le procedure di riparazione come i ricambi per rampe di carico.

Su una piattaforma di carico e scarico si controlla il funzionamento del becco, la movimentazione dei o del pistone, lo stato del motore elettroidraulico e la percentuale di olio interno ad esso. Un’altra verifica da fare avviene sulle saldature tra il cassero e la rampa di carico che dopo la saldatura, che avviene durante l’istallazione, è più soggetta a corrosione.

I macchinari che hanno più sollecitazioni all’interno delle baie di carico sono sicuramente i sezionali, cioè portoni industriali che si alzano e si abbassano ad ogni attracco del camion nelle bocche di carico. Questi durante lo svolgimento del lavoro di chiusura industriale spesso subiscono colpi da parte di carrelli elevatori e dalle forche che movimentano i pacchi di spedizione. Esistono diverse tipologie di sezionali e quindi diversi tipi di controlli da svolgere durante la manutenzione, il nostro team si occuperà delle verifiche dei componenti e alla loro sostituzione.

Un altro prodotto da non sottovalutare è il paracolpi in gomma, infatti esso come dal nome difendono dagli urti la banchina di carico, le pedane e gli operatori durante le fasi di approdo del veicolo. Questo componente è il più comunemente danneggiato e sostituito durante la manutenzione delle baie di carico e allo stesso tempo il meno costoso.

Senza gli appositi convogliatori a terra che facilitano l’attracco del veicolo alla bocca di carico è solito danneggiare anche i portali isotermici. Essi proteggono dalle intemperie gli addetti che si occupano di caricare o scaricare il materiale dal veicolo o dai container. Anche essi richiedono manutenzione ma soprattutto la loro sostituzione dovuta da un attracco brusco del camion.

assistenza punti di carico

Leggi per la sicurezza e manutenzione baie di carico

La manutenzione delle baie di carico è obbligatoria da legge, essa deve essere svolta da personale qualificato e competente. In caso di mancata manutenzione oltre a riscontrare situazioni relativi al funzionamento del prodotto e possibile andare incontro a problematiche legali.

Infatti esistono dei decreti legislativi e delle norme che bisogna rispettare per garantire un ambiente sicuro. Vediamo insieme le leggi per le baie di carico e i suoi elementi da rispettare:

  • La manutenzione è obbligatoria ed è esercitata dalla norma UNI EN 11063:2017, è una norma rilevante sia per quanto riguarda attività in aspetti di sicurezza che per politiche di manutenzione. Essa serve per garantire un utilizzo sicuro mantenendo nel tempo un livello di sicurezza analogo a quello che la macchina aveva in origine.
  • Decreto legislativo 81/2008, Testo Unico sulla Sicurezza del Lavoro, regola ed elenca le misure generali per la tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori sui luoghi di lavoro. Secondo il D.Lgs. n. 81/2008 rientrano tra i dispositivi dei luoghi di lavoro da sottoporre a regolare manutenzione i cancelli e le porte motorizzate la cui immissione sul mercato è subordinata alla marcatura CE secondo la Direttiva Macchine 2006/42/CE e le cui prestazioni sono valutate secondo la UNI EN 13241 – Porte e cancelli industriali, commerciali e da garage quindi anche serrande o portoni sezionali per baie di carico.
  • La Direttiva Macchine richiama il concetto di manutenzione quale aspetto fondamentale per il funzionamento sicuro durante la vita utile di una macchina in quanto contribuisce a ridurre i costi generali di esercizio dei varchi automatici.

Nei confronti del Datore di lavoro esistono due livelli di obblighi: da un lato quello di mettere a disposizione dei lavoratori ambienti, impianti ed attrezzature sicure, dall’altro l’utilizzo delle succitate macchine secondo quanto previsto dal Fabbricante ed indicato all’interno delle istruzioni per l’uso e manutenzione della stessa macchina.

Richiedi la manutenzione ordinaria delle tue baie di carico !

bocche di carico camion

Sostituzione piattaforma di carico

All’interno di una baia di carico esistono principalmente due prodotti che hanno bisogno di manutenzione e, nei peggiori dei casi, bisogna procedere con la sostituzione. Essi sono i portoni sezionali e le piattaforme di carico e scarico, infatti essi subiscono più sollecitazioni da parte dei dipendenti che movimentano la merce del deposito con i veicoli utilizzati per la logistica del magazzino.

Per la sostituzione delle pedane di carico si intende:

  • Verificarne lo stato della macchina;
  • Scollegare le varie parti elettriche per evitare danni dovuti alla movimentazione accidentale;
  • Rimuovere le saldature dal box murato per estrarre la rampa di carica;
  • Spostare la pedana utilizzando i mezzi di sollevamento e sistemarla in adeguata zona messa in sicurezza;
  • Prima di inserire la nuova pedana di carico è necessario verificare le reali dimensioni della fossa;
  • Controllare se è possibile effettuare l’ancoraggio al box in acciaio precedentemente installato, nel caso di scheletro danneggiato bisogna sostituire anche esso;
  • Posizionare la piattaforma di carico e saldarla al box murato;
  • Collegare la macchina all’impianto elettrico;
  • Azionare la piattaforma di carico 4 o più volte (il dato è scritto sul manuale uso e manutenzione della rampa, il valore preciso è fornito dal fabbricante per verificarne il corretto funzionamento).

Questa procedura della sostituzione di una o più piattaforme di carico può variare dipendendo dalla tipologia e versione, per questo motivo è necessario inviare precedentemente all’ufficio tecnico delle fotografie della baia di carico che necessita di manutenzione e assistenza. In caso di nuova progettazione di baie di carico o rifacimento è consigliato installare una nuova tipologia di rampa con cassero integrato e con nuovi livelli di sicurezza.

ribalte di carico

Sostituzione tamponi respingenti

Un altro prodotto che viene spesso sostituito è la coppia di tamponi o paracolpi in gomma per baie di carico e ribalte di carico. Essi, come descritti dal nome stesso, difendono la banchina di carico e scarico per tutta la sua dimensione dai colpi dei camion che attraccano durante le operazioni di attracco alla bocca di carico. La mancata sostituzione di questo prodotto diminuisce la sicurezza nelle zone di carico e scarico merci.

I tamponi respingenti vengono sostituiti perché in caso contrario i veicoli provocherebbero dei danni con costi maggiori alla semplice manutenzione. È bene verificare periodicamente lo stato della gomma dei respingenti per rampe di carico industriali e la sua piastra in ferro posteriore. Per questo motivo viene consigliata la manutenzione programmata delle baie di carico da svolgere 1 o più volte l’anno dipendendo dalla logistica aziendale.

Prima di effettuare una sostituzione della gomma è utile verificare la versione di pedana di carico e la tipologia di tamponi respingenti che può equipaggiare. Le tipologie dei paracolpi in gomma sono tante e la loro installazione cambia in base a molti fattori per questo motivo è necessario verificarne i componenti con un tecnico specializzato prima di effettuare un sopralluogo o prima dell’acquisto.

In questo articolo puoi trovare le tipologie di tamponi respingenti in gomma e le varie misure che Giesse fornisce per la sicurezza della tua baia di carico.

banchina di carico dimensioni

Riparazione portoni sezionali

In adiacenza del magazzino, tra l’interno e l’esterno della bocca di carico, spesso viene posizionato una chiusura industriale rigida come un portone sezionale o una serranda industriale. Anche esso durante il lavoro subisce molte sollecitazioni da parte dei dipendenti che aprono e chiudono i portoni dei punti di carico o da urti dovuti da carrelli elevatori.

Durante le operazioni di carico e scarico merci essi possono subire danni accidentali dovuti anche da una mancata manutenzione che ne modifica la velocità dell’apertura e chiusura. Verificarne lo stato del prodotto è fondamentale per appurare i danni e la successiva riparazione del portone sezionale.

Il reparto di manutenzione è munito di pezzi di ricambio multi marca per fornire una miglior assistenza alla chiusura automatica e alla sua componentistica, è bene programmare la manutenzione durante l’anno per diminuire la possibilità di danni e di sostituzione dei pezzi di ricambio spesso molto

Pensiamo che potrebbe interessarti questo prodotto

Servizio di manutenzione GIESSECARE

Proteggi i tuoi punti di carico con la manutenzione ordinaria di Giesse. Puoi richiedere l’assistenza periodica su rampe di carico, tamponi respingenti, portoni industriali, porte rapide e chiusure rigide. Scegli il GIESSECARE il servizio di manutenzione più adatto alla tua azienda.

Scopri di più

Preventivo Gratuito in 24 ore

porta autoriparante

Porta autoriparante

| Blog | No Comments
ARTICOLO DI BLOG Porta autoriparante Con il termine "porta autoriparante" sono state definite negli anni le porte ad avvolgimento rapido. Perché? A fronte dei continui urti e delle scarse soluzioni…
tettoie antigrandine per auto

Tettoia antigrandine per auto

| Blog | No Comments
Tettoia antigrandine per auto La grandine può essere una minaccia temibile per la tua preziosa auto. I chicchi di grandine cadono dal cielo con forza, causando danni significativi alla carrozzeria…
vignetta sicurezza sul lavoro

Evento sicurezza sul lavoro

| Blog | No Comments
LA SICUREZZA DEI TUOI MACCHINARI COSTA MOLTO MENO. A TUTTI. Evento aperto al pubblico per la sicurezza e prevenzione nei luoghi di lavoro 18 Maggio 2023Ore: 9:30Loc. Pautasso 2 -…